Home Page | Eventi annuali ad Amsterdam
Giovedì, 13 Dicembre 2018

Eventi annuali ad Amsterdam

Migliaia di eventi, migliaia di opportunità culturali: Amsterdam!

Questa sezione offre una panoramica generale descrivendo alcune delle più importanti festività e manifestazioni che si svolgono con cadenza annuale. (Abbiamo indicato il sito ufficiale dell’evento dove presente, tuttavia nella maggior parte dei casi la lingua di consultazione è l’olandese).
 

Museumnacht – Notte dei Musei - Novembre

Musei aperti dalle 19:00 alle 2 di notte! Acquistando un biglietto unico si ha diritto all’entrata nei Musei coinvolti nella manifestazione. Oltre alla visita alle collezioni permanenti e mostre temporanee, per l’occasione ogni Museo presenta un evento speciale (per esempio: concerti di musica classica, performance, proiezioni multimediali, dj set). Ma non è finita qui: nel biglietto sono inclusi anche i trasporti da un Museo all’altro, che avvengono tramite tram, bus e battelli storici.

 

International Documentary Film Festival Amsterdam (IDFA) - Novembre

Il Festival Internazionale del Documentario si svolge in diverse sale (De Balie, Melkweg, etc) nell’area di Leidseplein: 11 giorni dedicati a questa tipologia di film, con proiezioni durante l’arco del giorno di documentari provenienti da tutto il mondo e assegnazione di premi di categoria. Collegati all’evento anche talk-show, workshop, performance, mostre e spettacoli.

 

High Times Cannabis Cup - Novembre

Il festival annuale del ‘raccolto della cannabis’: 6 giorni (Melkweg e coffeeshop affilliati) di eventi, musica e conferenze con la finalità di eleggere la migliore cannabis dell’anno. Da alcuni anni a questa parte la qualifica di giudice è aperta anche al pubblico; diverse tipologie di biglietto sono disponibili per partecipare all’evento. 

 

Sinterklaas - 5 Dicembre

Sono stati gli olandesi a diffondere la tradizione di San Nicolao (Santa Claus) nel mondo! Sinterklaas è anche il Patrono di Amsterdam.
Tutto iniziò nel IV secolo: il Vescovo turco Nicolao divenne noto per la sua bontà verso i bimbi poveri.
San Nicolao è rappresentato come un uomo vecchio, vestito di rosso, e i suoi aiutanti sono Zwarte Piet (scambiato da alcuni per uno schiavo di colore, è in realtà un orfano turco) e il cavallo bianco Schimmel. La leggenda descrive il Santo che viaggia, partendo dalla Spagna in Novembre, attraverso tutta l’Europa per aiutare i poveri e portare doni ai bambini in Olanda il 5 Dicembre. Tuttoggi i bambini olandesi attendono l’arrivo di San Nicolao che porta loro dolcetti di marzapane, amaretti, frutta e le iniziali del proprio nome fatte di cioccolato (le troverete in tutti i supermercati!) Anche gli adulti amano scambiarsi doni, accompagnandoli con poesie o spiritose rime.
 

Oudejaarsavond - Capodanno - 31 Dicembre

Come in tutte le grandi città, Capodanno vede tutta Amsterdam in festa: party organizzati ovunque e piazze principali (Leidseplein e Dam soprattutto) affollate di gente ad attendere la mezzanotte e a far baldoria fino a tarda ora.
La tradizione olandese vuole il Capodanno passato in famiglia fino a mezzanotte, e alcuni bar non aprono prima di quell’ora.
Gli olandesi sembrano anche gradire parecchio fuochi d’artificio, botti, mortaretti e chi più ne ha più ne metta; se gli scoppi che festeggiano il nuovo anno vi terrorizzano, meglio non farsi trovare nelle principali piazze a mezzanotte, l’effetto trincea è assicurato!
 

Koninginnedag – Il Giorno della Regina - 30 Aprile

Diciamolo chiaro, la celebrazione del compleanno della Regina Madre è per gli olandesi solo una scusa per far festa praticamente due giorni di seguito (i party cominciano la sera prima, con concerti all’aperto, e club e discoteche che organizzano feste fino a tarda notte).
Tutta l’Olanda si veste del colore reale, l’arancio (vi sfidiamo a decretare l’abbigliamento più kitsch e l’accessorio più assurdo!) e la gente si riversa nelle strade e nelle piazze per fare festa, ballare, bere. Amsterdam risulta essere la città più affollata, con più di 750.000 persone in party mood (incredibile l’affollamento dei canali, con barche strabordanti di gente e spesso decorate a tema).
Ma il Giorno della Regina è anche il giorno dei mercatini delle pulci (soprattutto nel quartiere Jordaan): gli olandesi svuotano soffitte e cantine per vendere tutto ciò che non serve più; prendono posto in strada addirittura la sera prima e si dice che i migliori acquisti si facciano la mattina moooolto presto (ricordate però che verso sera le bancarelle chiudono e la maggior parte della gente abbandona in strada la merce invenduta…interessati a shopping gratis?).
Vondelpark invece è l’area dei bambini con spettacoli e mercatini.
 

Giorno della Memoria e Giorno della Liberazione - 4 e 5 Maggio

Nel Giorno della Memoria per i Caduti della Seconda Guerra Mondiale (4 Maggio) viene tenuta una cerimonia commemorativa al Monumento Nazionale in Piazza Dam alle 20:00 (la Piazza è quindi chiusa al traffico dalle 16:00) ed inizia con due minuti di silenzio osservati dalla gente lì radunata (e in tutto il resto della città e del Paese).
Nel Giorno della Liberazione (5 Maggio) a partire dal pomeriggio si svolgono in Museumplein concerti e manifestazioni multiculturali gratuite a celebrazione della libertà. In serata, sempre gratuitamente, si tiene un concerto all’aperto sul fiume Amstel, difronte al Teatro Carré.
 

Holland Festival - Giugno

Teatro, musica (dalla classica alla pop), danza, opera, film e tutto ciò che è arte di qualità per questo festival che esiste dal lontano 1947.
Artisti nazionali e internazionali, innovativi e sperimentali, si esibiscono al Festival Centre allo Stadsschouwburg in Leidseplein, che diventa anche caffè all’aperto con presentazioni, dibattiti e feste.

 

Vondelpark Open Air Theater - Luglio - Agosto

Teatro, cabaret, concerti e spettacoli di danza vanno in scena gratuitamente durante le giornate estive nel teatro all’aperto in Vondelpark.
C’è solo l’imbarazzo della scelta, e i manifesti della programmazione si trovano affissi alle entrate del parco.
 

Gay Pride - Agosto

Il Gay Pride Festival presenta diverse iniziative, dalle attività sportive agli eventi culturali ai party. Il clue della manifestazione è sicuramente rappresentato dalla Parata in barca sui canali, una sorta di carnevale all’insegna della fantasia.

 

Uitmarkt - Agosto

Uitmarkt (che si svolge principalmente in Leidseplein e Museumplein) rappresenta l’apertura ufficiale della stagione culturale ad Amsterdam: centinaia di performance, concerti, spettacoli teatrali, workshop e, tutti gratuiti!
Uitmarkt ospita anche centinaia di istituzioni e produttori pronti a fornire informazioni sulle imminenti attività culturali e spettacoli. 

 

Jordaan Festival - Settembre

Grande festival di strada che si svolge nel quartiere Jordaan: durante tutto l’arco del giorno si susseguono spettacoli all’aperto, concerti, concorsi e mercatini.